« Prev
11/11 Next

 

08.12.1900 - numero 24

Mercanti di carne umana

«Il giornale era già impaginato quando ci è capitata fra le mani la seguente circolare della "Lega degli imprenditori edili" diretta agli uffici di presidenza di tutte le sezioni.

Lega tedesca degli imprenditori edili
Ufficio di Berlino SW Anhalterstrasse 15
Organo della lega "Baugewerks-Zeitung"

Notifichiamo a tutti gli uffici di presidenza i seguenti indirizzi mediate i quali si possono far venire degli operai italiani:
  • Zanier Giovanni, Spilimbergo Clanzetto (Udine)
  • Luigi Provedani, Treppo Carnico (Udine)
  • Ceccani Francesco, Vito d'Assio (Spilimbergo, Celante)
  • Stefani Luigi, Muina di Ovaro (Udine)
  • Cescutti Giuseppe di Giov. Butta Norat Carnico
  • Diana Vittorio, Ampero Cremonza
  • Zoffo Magno Comp., Amaro Carnico
  • Feruglio Giovanni, Canova di Tolmezzo
  • Ingegnere Costruttore Gostalda, Döbeln
  • Otto Thomas, Halle Tröbel 4 (Vedo art. di fondo)
  • Oscar Deina, Dresda
  • Capo mastro Marin, Belgrado (Serbia)
  • Marsilio Pietro, Canova di Tolmezzo
  • Ufficio di collocamento, Basilea, Bodtengasslein.

In oltre operai italiani si possono anche avere mediante annunzi nei giornali della provincia di Udine e mediante i sindaci delle città e dei comuni della provincia medesima.
Quasi tutta la popolazione maschile di questa provincia si compone di muratori i quali tutte le primavere vanno in cerca di lavoro nei paesi confinanti, Muratori sono specialmente quelli di Clanzetto, Castelnuovo, Prinzano, e Nicoto; manovali invece si possono avere da Dalvasone.
L'esperienza ha dimostrato finora che, meno poche eccezioni, gli italiani si sono ancora mantenuti buoni, sono diligenti, attivi e sobri.
Vengono via da casa in isquadre e in isquadre si possono più proficuamente utilizzare. Se lavorano in pochi con altri operai si lasciano facilmente influenzare da questi. Resistono a giornate lunghe di lavoro e si contentano di poco, specialmente quando vien data loro la comodità dell'alloggio.

Presidenza della lega tedesca degli imprenditori edili
B. Flisch, Berlino
H. Simon, Breslavia K. Blum, Colonia

I commenti a un altro numero.»

« Prev
11/11 Next
sei qui