« Prev
6/36 Next »

 

21.04.1906 - numero 16

Agitazioni e scioperi

«Muratori
[...]
In Tilsit la serrata è terminata poiché gl'imprenditori oltre di un gruppo di "cristiani" hanno anche trovato una squadra di 40 italiani, condotti dal famigerato uccellaccio di rapina capo crumiro Gaier di Collina in provincia di Udine. Il Gaier per fare onore al suo paese e perpetuare la tradizione dell'italiano violento e accoltellatore girava per la città armato di revolver e pugnale.
[...]»

« Prev
6/36 Next »
sei qui