« Prev
5/27 Next »

 

14.06.1902 - numero 12

Capi-krumiri che ci disonorano in Kiel

«

Capi-krumiri
che ci disonorano in Kiel

  • Cassetti Antonio di Canova di Tolmezzo
  • Cacitti Eugenio detto Zerin di Canova di Tolmezzo
  • Stanelli.

I primi due l'anno scorso erano pure in Halle s. Saale.
Dedichiamo ad essi e a tutti i loro compagni, di cui in uno dei numeri prossimi pubblicheremo l'elenco completo, il seguente parere di un giudice inglese: "Per gli operai un krumiro è rispetto alla sua classe, ciò che un traditore è per la patria [...] Il krumiro è l'ultimo che dia un aiuto ai compagni ed il primo a pretenderlo. – Egli non ha riguardo che a sé medesimo [...]"»

« Prev
5/27 Next »
sei qui