Enrico Agostinis

 

I LUOGHI E LA MEMORIA

Toponomastica ragionata (e non) della Villa di Collina, Territorio della Carnia

 

Perizia di “strade e trozzi” da Collina alla Chiesa Parrocchiale di san Giovanni Battista in Frassenetto, effettuata dal Pubblico Perito Antonio Pascoli (1769).

 

 

Dirige me Domine in viam Justitiae et Veritatis

Mercoledì 27 luglio1769 Collina

Io sottoscritto Pubblico Perito, così ricercato dai rappresentanti dell’On.do Comune delle Ville di Colina grande e piccola, sono conferito in questo loco per aver da compassare e perticare le strade, siano trozzi, che conducono dalle Ville stesse alla Veneranda Chiesa di San Gio Battista di Frassenetto. Per rilevare le ascese e discese che far si dovevano, camminando per dette strade e trozzi; i siti alpestri e pericolosi, che in diversi luoghi di quelle o quelli si trovano; le difficoltà che hanno e devono avere quei popoli nel mantenimento d'esse o d'essi. I ponti che esistono sopra i rivi intermedi a dette strade o trozzi; quali ponti devono essere necessariamente mantenuti. E se stabile o permanente possa mai riuscire qualunque restauro che dall'umana industria può farsi in diversi siti delle strade o trozzi stessi. Principiando però nella piazza della Villa di Collina grande, scortato dal signor Pietro di Tamer, di Gio Batta sotto Corona e da diversi altri di giuramento del Comune stesso, alla presenza dei soggiunti testimoni fatte le necessarie ispezioni in cadaun sito e perticando col solito comune passo di piedi 5 e Christi nomine prius humiliter invocato a quo, etc. ho riconosciuto e trovato essere come segue:

Dalla piazza suddetta di Collina grande, sin al fin d'essa Villa strada P. n. 75;1

Dal fin d'essa Villa fino al fin della campagna, trozzo largo piedi 3, longo P. n. 158;2

Da detta fin di detta campagna traversando per siti di diruzione causata da ruscelli che discendono dall'alto al basso, sito detto la Cleva di palas, trozzo in discesa largo piedi 2 sin al basso al ponte sopra il rio di Collina piccola, qual trozzo di presento vedesi sostenuto in tre siti di travi e punte nella parte inferiore che è longa P. n. 105; Ponte d'esso rio longo P. n. 8;3

Da detto sino alla Villa di Collina piccola camminando in ascesa, stradella larga piedi 3 e lunga P. n. 48;4

Strada per quanto tira questa Villa P. n. 50;5

Da detta Villa traversando la Tavella fino ad una grande rovisa stradella larga P. uno e lunga P. n. 73;6

Da fin di questa tavella traversando detto Ruvise sino al fine di quella, trozzo angusto e precipitoso, largo in qualche loco piede uno et in qualche altro piede mezzo e lungo P. n. 68.

Summa P. n. 585.

E questo trozzo ora vedesi sostenuto nel lato inferiore da travi e punte in legno in siti n. 8 e considero come da ogni uno, senza principio d'esitanza, per la verità, deve essere considerato, che mai si possa mantenere, a motivo dell'erto e precipitoso pendio che per grande tratto ha la Ruvise medesima, sia nella parte superiore che nell'inferiore e a motivo ancora che in detta Ruvise non è un palmo di terreno sodo e permanente, né si vede in quella un minimo cespuglio, né un minimo fiocco d'erba, e vedesi la Ruvise stessa a minacciar sempre maggior rovina, scorgendovi già i campestri che esistono nella parte inferiore di quella in buona parte dirupata o il pericolo che in poco tempo abbia da continuare l'irruzione dei medesimi.7

Da detta Ruvise sino alla punta della Cleve detta Ruvis che traversa un bosco montuoso, trozzo largo piedi 3, lungo P. n. 93;

Da detta punta di Cleve camminando in discesa sino ad un Stagliero di ragione del sig. Pietro Lenardin, trozzo che traversa prato largo piedi 3, lungo P. n. 89;8

Dall'antedetto Stagliero Lenardin fin ad un altro Stagliero d'eredi Mazzocul trozzo che traverso prato largo piedi 3, lungo P. n. 223;9

E questo trozzo in molti siti viene sostenuto nella parte inferiore da travi e punte di legno fisse in terra;

Da detta Stagliero Mazzocul fino ad una strada detta di Corona di Colloredo trozzo in ascesa alquanto forte pur sostenuto con travi e punte nella parte inferiore largo piedi 3, lungo P. n. 74;10

Da detta Stagliero Corona camminando in discesa sino al ponte del rio d'Armenis trozzo largo piedi 2, lungo P. n. 105;11

Ponte sopra detto rio lungo P. n. 3, p. 2 ½;12

Da detto ponte sino alla cima di Creta trozzo in ascesa largo piedi 2, parte del quale traversa una ruvisa per il tratta che passa 20 ct. in quella parte viene sostenuto nel lato inferiore da travi e punte e lo restante traversa bosco ed è di lunghezza tutto P. n. 77;

Da detta Cima Creta camminando in discesa fino al principio del piano Vespoleit, trozzo largo piedi 3, lungo P. n. 76;

Strada che traversa detto piano sino al principio della Tavella di Sigilletto, lungo P. n. 207. Dal principio di detta tavella sino al principio della ruvise di Sigilletto strada P. n. 157.

Strada che traversa detta ruvise sostenuta buona parte da ponti, o siano cavalletti di legname sino ad un rio P. n. 74.

Summa P. n. 1763: 2½.

I pericoli poi che rimarco sono che in tempo d'umidità si staccano i sassi nella parte superiore di quelle porzioni di strada e cadono perpendicolarmente, sì che passando in tali incontri, persone possono restar da quelli colpiti od offese mortalmente.

Da detto rio sino alla Villa di Sigilletto strada P. n. 123;

Strada che traversa detta Villa sino al sito della Casa nova P. n.188;

Strada da detta casa nova fino ove principia il trozzo di S.to Zuanne P. n. 411.

Trozzo detto di Sto Zuanne largo piedi 1½ lungo fino al ponte del rio detto Risul. P. n. 201. Lunghezza del ponte sopra detto rio P. n. 4; p. 4. Da detto ponte alla riva per andare alla chiesa di S. Gio Battista trozzo largo piedi 1½, lungo P. n. 55;

Dal principio di detto Rio sino alla chiesa di S. Gio Battista P. n. 88 dico duemila ottocento trenta quattro: piedi uno e mezzo;

Summa P. n. 2834: ½.

Tanto per la verità ho perticato, riscontrato e riconosciuto senza minime parzialità e con mio giuramento. Antonio Pascoli Pubbl. Per. nella Villa di Colza del Quartiere di Socchieve in Cargna.


  1. Agâr 

  2. Caròno 

  3. Pàlos, Riù 

  4. Caròno di Plàço 

  5. Fra Cjanóuf e Sôro Cjanóuf 

  6. Puštét, Vidàrios  

  7. Ruvîš 

  8. Virùncs 

  9. Colarìot 

  10. Caròno di Colarìot 

  11. Riù d’Ormèntos 

  12. Circa 30 m più in basso dell’attuale ponte sul Riù d’Ormèntos. Limite del territorio di Collina 

 

 

sei qui