« Prev
4/9 Next »

II

La chiesa di S. Giacomo di Rigolato nei documenti a noi noti trovasi ricordata per la prima volta nell’anno 1319; quella di Uezis nel 1341.
Ciò non significa però che solo in questi anni abbiano cominciato ad esistere. Anzi è da ritenersi piuttosto che almeno in Rigolato luogo centrale per tante borgatelle, sia esistita in tempi antichissimi per divozione e comodità dei popoli una chiesetta sia pur piccola quanto si voglia.
Si continuò nella dipendenza di S. Giorgio per oltre un secolo dopo la separazione della cura di S. Giovanni di Frasseneto.

Nel 1466, fossero sorte aspirazioni nuove o mancasse di osservare convenzioni Pre Giovanni da Trieste beneficiato in S. Giorgio, il vicario generale dell’abate di Moggio il 26 giugno sentenziò che P. Giovanni celebrasse in S. Giorgio tutte le Messe, che doveva e poi una domenica del mese in S. Giacomo di Rigolato ed un’altra in S. Matteo di Monaio, e così nelle feste degli Apostoli purché non coincidesse la dedicazione di qualche chiesa o un funerale.

Ma tale sentenza poté avere vigore per poco tempo.

Li 8 aprile 1468 il vicario abaziale ordinava ai vicarii della Pieve, di dare il Crisma a quei di Monaio perché cappella filiale della Pieve stessa. Parrebbe dunque che Monaio avesse già un suo sacerdote proprio. E l'aveva certamente il 27 aprile 1469.
Furon essi ad incoraggiar que' di Rigolato a separarsi da S. Giorgio. o si indussero ad accordarsi con quei di Zovello per ottenere un sacerdote, dopo aver veduto Rigolato costituito in cura a sè?
La perdita di troppi documenti avvenuta nel trasporto in Udine dell'archivio abaziale ci lascia all’oscuro su questo punto come su tanti altri.

Certo il 1° gennaio 1473 ad un convegno del Capitano Grande e capitani minori del Quartiere di Gorto col cameraro della Pieve per affari della Pieve stessa, un dei cinque capitani minori presenti è il capitano delle ville sotto la chiesa di S. Giacomo. Ciò dovrebbe significare che ormai S. Giacomo formava cura a sé, altrimenti non si comprenderebbe come venissero detti sotto S. Giacomo que' di Uezis che avevano chiesa propria.

« Prev
4/9 Next »
Scarica
Scarica questo file (Note di storia .pdf)Note di storia della parrocchia di san Giacomo di Rigolato[Stab. Tipografico «Carnia», Tolmezzo, 1926 ]14 Downloads
sei qui